lunedì 7 luglio 2008

Il Tailleur Grigio



NonsoloMontalbano... Andrea Camilleri mi ha rapito con il suo stile asciutto e coinvolgente. Una storia diversa, ambientata nella sua sicilia sempre nell'immaginaria provincia di Montelusa, un viaggio nella coscienza di Febo Germosino alto funzionario di banca in pensione da un giorno, costretto a fare i conti con gli ultimi dieci anni della sua vita, da quando cambiò dopo la conoscenza con Adele, sua seconda moglie di venticinque anni più giovane... Ineluttabile destino al quale non osa opporre resistenza come di fronte ad un copione già scritto ed indelebile. Alla fine dovrà ricredersi oppure no? Poteva fare qualcosa oppure sarebbe andato tutto come doveva andare? Il filo conduttore è di colore grigio come il tailleur che Adele indossa solo in occasioni particolari... Si legge di un fiato.

5 commenti:

SenzaPanna ha detto...

Vedo che ti stai appassionando. :-DDD
E Catarella? che ne pensi? Mittttico!! :-D

Fenice72 ha detto...

Catarella qui non c'è, però è l'espressione della comicità sopita di Camilleri... veramente divertente!! :D

flaminia ha detto...

camilleri è uno scrittore che certo non se ne sta buono buono in tv a godersi la fama raggiunta anzi i suoi libri proliferano sempre più fra gli scaffali della libreria. non li ho letti tutti per scelta in quanto quando uno scrittore incontra uno strepitoso successo di pubblico, tale da farne il fenomeno letterario, non leggo nulla finchè non si chetano i vari commenti.quel poco che ho letto, però, mi ha fatto ridere per la sua eccezionale vena sarcastica e immaginare la bella sicilia ( da vedere, da tornarci). montalbano, associato sempre al volto di zingaretti, è un personaggio pieno che agisce d'istinto e arguzia in un incalzante susseguirsi di vivaci personaggi minori. unico neo l'uso smodato del dialetto che spesso può far pensare a una stucchevole caricatura ( anche se il richiamo al siciliano parlato di sciascia )

Bonfa ha detto...

Non ho letto i libri di Camilleri, ma sono sempre in tempo! Ciao.fab

Fenice72 ha detto...

Bonfa ha detto...

Non ho letto i libri di Camilleri, ma sono sempre in tempo! Ciao.fab

Attento, se cominci poi non smetti più!! ;) Sto leggendo "Gli arancini di Montalbano"...