mercoledì 30 luglio 2014

Focaccia Genovese con pomodorini


Ingredienti per una teglia da forno:

  • 200 cl di acqua tiepida
  • 20 gr di olio EVO
  • 7 gr di sale
  • 1 cucchiano di miele o di zucchero
  • 330 gr di farina 00
  • una bustina di lievito secco
  • 1 etto di pomodori datterino
  • origano q.b.

In una ciotola mettiamo l'acqua (mezzo bicchiere circa lo conserviamo per sciogliere il lievito), l'olio, il miele ed il sale e metà della farina, mescoliamo finchè la pastella non sarà omogenea.
Uniamo il lievito sciolto in un po' d'acqua tiepida ed aggiungiamo il resto della farina continuando ad impastare fino ad ottenere un impasto abbastanza sodo.

Copriamo con un canovaccio e lasciamo riposare per circa 15 minuti.
Ungiamo una teglia e trascorsi i 15 minuti di riposo facciamo qualche piega all'impasto per dargli un po' di forza. Dopodichè mettiamo l'impasto sulla teglia ungendolo con olio evo da entrambi i lati.
Lasciamo lievitare in forno a temperatura bassa (circa 30°) per circa un'ora.

A questo punto stendiamo la pasta uniformemente su tutta la teglia e spolverizziamo con del sale fino tutta la superficie. Lasciamo lievitare per un'altra mezz'ora.
Tagliamo in due i pomodori datterino e spolverizziamoli dentro una ciotolina con dell'origano.
Passata ma mezz'ora cospargiamo la superficie della pasta con un bicchiere d'acqua tiepida e dell'olio evo abbondante, poi procediamo a "bucarla" con la punta delle dita su tutta la superficie. I buchi dovranno essere abbastanza profondi e si rimpieranno di acqua e olio.
A questo punto disponiamo i pomodori tagliati a nostro piacimento su tutta l'impasto e lasciamo di nuovo lievitare per un'ora circa.

Dopo l'ultima lievitazione inforniamo a 200°/220° per 15-20 min. circa. Il tempo è indicativo e può variare a seconda del forno.
Una volta sfornata lasciare raffreddare su una gratella in modo da evitare condensa che ammollerebbe la nostra focaccia.

martedì 29 luglio 2014

Tortini ripieni di brasato alla birra scura


Ingredienti per 8 tortini.

Per l'impasto usiamo una pasta brisée

  • 300 gr di farina
  • 150 gr burro freddo
  • 90 ml acqua fredda
  • un pizzico di sale
Uniamo tutti gli ingredienti in punta di dita in modo da non riscaldare troppo l'impasto col calore delle mani. Se abbiamo un blender si può utilizzare tranquillamente per evitare il problema di cui sopra e fare l'impasto con maggiore efficacia.

Una volta impastato avvolgiamo in una pellicola e mettiamo in frigo mentre ci dedichiamo al ripieno...


Per il ripieno:

  • 600 gr di bocconcini di vitellone
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 scalogno
  • 1 carota media
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 chiodi di garofano
  • timo q.b.
  • salvia q.b.
  • maggiorana q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 50 cl di birra scura
Per la salsa, opzionale: fecola di patate.


Tagliamo i bocconcini di vitellone in pezzetti grandi quando una falange e li mettiamo in una padella per rosolarli bene e sigillarli.
In un tegame con manici di metallo mettiamo l'olio e facciamo rosolare lo scalogno, la carota e l'aglio tritati, aggiungiamo le spezie e metà della birra scura. Cottura a fuoco medio.
Quando la carne sarà ben rosolata la mettiamo nel tegame con gli altri ingredienti in cottura e deglassiamo il fondo di cottura con la restante birra, dopodiché uniamo anche questo fondo con la birra nel tegame.
La carne sarà ricoperta completamente dal liquido.
Mettiamo il tegame coperto in forno per 45-50 min a 170° ed in ogni caso finché il liquido non si sarà rappreso dimezzando la quantità.
Togliamo dal forno e prendiamo dal frigo la pasta brisée, la stendiamo e con l'aiuto di un coppa-pasta ricaviamo dei dischetti di sfoglia.
Mettiamo ciascun dischetto in uno spazio dentro una teglia per muffin in modo da creare la base dei tortini.
Raccogliamo il brasato scolandolo del liquido di cottura e riempiamo ciascun tortino fino all'orlo.
Ricaviamo dei dischetti più piccoli dalla sfoglia di brisée per coprire i tortini forandoli con una forchetta.
Una volta "chiusi" tutti i tortini inforniamo a 180° per 20-25 min.
Con un frullatore ad immersione frulliamo il contenuto del liquido sul fornello a fuoco basso aggiungendo della fecola di patate fino ad addensare la salsa a piacimento.
Togliamo dal forno e rivoltiamo sul piatto i tortini versandoci  la salsa a piacere.

lunedì 21 luglio 2014

Alici gratinate al forno


 Stavolta la ricetta senza quantità perché sono tutte q.b. in base a quante alici vorrete infornare. Una ricetta semplice e gustosa per un antipasto leggero da mangiare in un sol boccone!
Ingredienti:
  • Alici fresche
  • Pan grattato
  • Prezzemolo
  • Aglio
  • Sale
  • Pepe bianco
  • Olio EVO
  • Doppio concentrato di pomodoro
Evisceriamo e delischiamo tutte le alici aprendole a libretto e le poniamo su una teglia da forno.

Prepariamo una "panure" con l'aglio ed il prezzemolo tritati, il pan grattato, l'olio, il sale, il pepe ed una punta di doppio concentrato di pomodoro quel tanto da colorare un po' il composto.

 Con l'aiuto di un cucchiaino ricopriamo ciascuna alice con la panure
 e inforniamo per 10/15 min a 160°.