venerdì 31 ottobre 2008

Un anno di Jolanda!!

In occasione del primo "compleanno" del ristorante Jolanda, ho avuto il piacere e l'onore di partecipare alla festa svoltasi mercoledì 29 ottobre.
La serata è stata piacevolissima e ben organizzata, presenziavano in sala la bella Catia ed in cucina supportato dallo staff Davide. Va subito detto che entrambi, nella norma, sono gli chef di questo bel locale situato in una zona un pò "strana" per un posto di questo genere... Si tratta di via del fontanile arenato, tra l'aurelia antica e via di bravetta e via della pisana, un triangolo piuttosto residenziale-popolare tanto che, simpaticamente, i nostri vengono indicati dai residenti come "quelli del ristorante strano".
(in foto: il menu con sopra mezzemaniche con la pajata e trippa alla romana)

Devo dire che di strano in effetti c'è solo il luogo geografico, il resto molto ben confezionato e di mio gradimento. Salito qualche gradino veniamo subito accolti dalla gentilezza di uno dei camerieri in impeccabile abito scuro e cravatta, la sala era totalmente sgombra salvo per il bel buffet un paio di tavoli defilati e delle comode sedie. Il bar è stato posto sulla terrazza che da sulla strada, c'erano altre sedute e tavolini bassi: un angolo molto gradevole che abbiamo occupato per metà della serata tra chiacchiere e stuzzichini...
(in foto: il buffet)

Ma veniamo a noi, il buffet era composto da alcuni tramezzini, cornettini farciti, tartine salate e quant'altro "freddo" gentilmente confezionati dalla pasticceria "Tornatora", mentre tutta la parte di pietanze calde erano preparate espressamente dalla cucina che ha lavorato fino a tarda sera
(in foto: primo piano delle mezzemaniche con la pajata)

mandando fuori degli stuzzicanti assaggini di mezzemaniche con la pajata, trippa alla romana, coratella e poi pollo fritto al sesamo (ne ho fatto scorpacciata), piccoli arancini in tre versioni: radicchio e gorgonzola di capra, classico e cumino salsiccia e funghi, infine porchetta... Tutto delizioso senza eccezioni!!
(in foto: la porchetta)

Da bere a scelta un pinot grigio oppure prosecco oltre ai vari soft drinks. Dulcis in fundo una splendida torta sempre di Tornatora con dedica firmata sulla panna.
(in foto: la torta finale)

Gentilissimi i padroni di casa, eccellente la compagnia, superba la location, non rimane che mettersi seduti al tavolo e provare uno dei menu degustazione che ho intravisto ma che voglio vedere bene "da vicino" (in tutti i sensi) prima possibile. Ancora tanti auguri Jolanda e cento di questi giorni!!
(in foto: Catia e Davide)

Sito del Ristorante
Altre foto dal blog di Daniela
Grazie per le foto a: Riccardo Raus e Jos!

6 commenti:

SenzaPanna ha detto...

Bella recensione, bravo!

Fenice72 ha detto...

Grazie!! ;)

Anonimo ha detto...

Bravo Enrico!!! stai diventando un professionista ma...hai una brava maestra!:)
Mara

Fenice72 ha detto...

al mio primo oscar sarà sicuramente tra i ringraziamenti!!! :D

Giuseppe ha detto...

Complimenti per la recensione!
Di solito non amo molto i buffet per la calca che si forma ma dalle foto ciò che era offerto sembra proprio buono!
Bella comunque l'idea della festa per il compleanno del ristorante :D

Fenice72 ha detto...

Grazie Giuseppe! ;)